The day after - Cuore di Padre
Immagine
 Ci vogliono orfani di padre vivo...... di Nick
"
Oggi è un giorno in cui non penso, sento.
Sento talmente tanto che penso.
E come sempre penso te.
Non a te. Ma te.
Penso il tuo primo pensiero. E l’ ultimo.
Sento e penso. Te.

PAPA'
"

 
\\ : Articolo

The day after
Di Nick (del 20/03/2008 @ 20:42:10, in PAPA', linkato 4521 volte)

Questo è lo scenario al mio rientro dal lavoro.

Ho sperato fossi sotto il tavolo.

Il silenzio è assordante.

Ieri è già un ricordo...

sabato il prossimo obiettivo.

Sarai mica geloso se faccio vedere a tutto il mondo...
il regalo che mi hai fatto per la festa del papà, vero ?


GRAZIE TESORO. TI AMO !!!






Salvo dove diversamente indicato, i materiali pubblicati su questo blog, sono sotto Licenza Creative Commons.


 
# 1
Ciao Nick,leggo e vedo ora quello che hai pubblicato. anch'io sono un padre separato, anchio ridotto in povertà ma sopratutto povero di giustizia, giustizia che non arriverà mai. e la stessa scena che in questo momento troverai sul piccolo tavolo dove 3 mesi fa giocava e rideva insieme a me mia figlia, tavolo che non metto in ordine mai,cosi' lo voglio vedere, non voglio ordinare giò che in quel momendo era tutto in ordine io e mia figlia. sono tre mesi che non vedo mia figlia perche la mamma a deciso cosi' e perchè i giudici hanno deciso cosi'. Possono cambiare le persone, ma la giustizia a una sola faccia, come la maggior parte dei padri separati abbiamo la stessa faccia.lo stesso cuore afflitto, gli stessi pensieri. La giustizia e un senso unico, davanti ci siamo noi, e a noi che puntano, non faranno mai inversione dove dietro ci sono le madri, sarabbe un contro senso. Tutto questo per dirti che ci spingono in una sola e unica strada senza uscita, e legalmente di lasciano la a morire, muovendo solo le penne. Per questo hanno studiato tanto. E un vero e proprio massacro di padri e figli. Io lascerò i giochi di mia figlia in giro per la casa, e i colori sul tavolo, come tè Nick, e anch'io spero che sia sotto al tavolo per farmi uno scherzo. Il nostro dolore dura più a lungo di un parto, il mio dura da 6 anni. Ma c'è il fatto che io sono un padre.......e RESISTO. ecco perche i nostri figli ci chiamano papà.
Di  sebastiano  (inviato il 09/08/2011 @ 23:33:18)
Testo (max 2000 caratteri)
Nome
e-Mail / Link


Disclaimer
Puoi scegliere di non inserire il Nome e l'email, restando anonimo/a, in ogni caso si raccomanda la buona educazione. Grazie

 
           Sito Ufficiale della Campagna Nazionale Giu Le Mani Dai Bambini
Ci sono 76 persone collegate


Titolo
Attimi (13)

Le fotografie più cliccate


Titolo
Citazioni (3)
Comunicati (1)
Giù le mani dai bambini (5)
MAMMA (3)
PAPA' (84)
Riflessione (3)
Servizi (5)





Gli interventi più cliccati

Ultimi commenti:
Ninak
03/10/2018 @ 23:09:13
Di Boyd
mfhp
03/10/2018 @ 19:32:50
Di Johnie
zpdj
03/10/2018 @ 18:36:13
Di Robyn

Titolo
Pensi che i figli siano proprietà privata ?

 NO
 No però sono più miei che del padre
 ...del papà, NO
 Solo di mamma...faccia di velluto
 solo di papà...........SCHERZO !!!




Titolo
Segnala il blog ad un amico

aiutaci a far capire
che il cuore di PAPA'
è uguale
al cuore di MAMMA

Titolo
Musica 
Io ci sarò di Andrea Bocelli
Milioni di giorni di Niccolò Fabi
Essere speciale di Niccolò Fabi
Sangue del mio sangue di Niccolò Fabi

Da leggere 
Cuore di padre di Aldo Dinacci

Film 
Kramer contro kramer