NON PUOI STARE QUI - Cuore di Padre
Immagine
 Ci vogliono orfani di padre vivo...... di Nick
"
Oggi è un giorno in cui non penso, sento.
Sento talmente tanto che penso.
E come sempre penso te.
Non a te. Ma te.
Penso il tuo primo pensiero. E l’ ultimo.
Sento e penso. Te.

PAPA'
"

 
\\ : Articolo

NON PUOI STARE QUI
Di Nick (del 11/03/2008 @ 23:45:57, in PAPA', linkato 2765 volte)

Stai un po’ meglio. Cominci a riavere un po’ di forza dopo i 10 giorni di malattia. Andiamo da nonna, giochiamo a basket, ti diverti un mondo. Poi l’immancabile Pc. Ogni volta mi stupisco della tua abilità. Prima un po’ di pesca poi il motocross. Giochiamo insieme. Riesco a sganciarti dal computer con la solita fatica. Giochiamo con i bigliettini e le freccette. Ti nascondo dei giocattoli. 

Passiamo alle macchine, mi invento un altro gioco.

Sono le sei. 

Arriva la beffa. Papà dice STOP. Basta con i giochi. Si deve andare in macchina. Arriva il tuo sguardo severo e tenero allo stesso tempo. Uno sguardo da cane bastonato ma arrabbiato. Uno sguardo che mi lacera ovunque. 

 

Si ok, stai bene, ti faccio stare bene, ti diverti, ridi, giochi, corri, tiri, pari, sudi, mi abbracci, mi baci…e poi… 

BASTA  

 

- Giochiamo ancora con il garage? 

- No è tardi tesoro 

- Dai ancora un po’, ti prego…

  

*** Quando arrivi a dirmi ti prego, mi ucciderei. Mi stai pregando per fare la cosa che più vorrei al mondo. Mi stai supplicando di stare di più con me, ovvero quello per cui sto lottando da 4 anni e sono costretto a dirti di no… 

Io… tuo padre… DEVO DIRE NO… 

PAZZESCO !!!  ***

 

- E’ tardi tesoro – ripeto come un ebeteche vuoi che ti dica…non ho voglia di dirti che capirai da grande, ancora infastidiscono me certe risposte avute da piccolo, non ho voglia di farti avere l’ansia di crescere per capire. Non posso dirti che tua madre è una stronza…che vuoi che ti dica… 

 

- E’ tardi tesoro, mamma ci aspetta – provo così… 

- Dai un altro tiro in porta? Non posso colorare ancora ? giochiamo al computer? Dai l’ultimo cartone… 

 

- Dai andiamo infila il giacchetto e chiamiamo l’ascensore…  

 

Chissà cosa pensi di me ? Dimmi cosa pensi di me

Papà ma perché non vuoi più tutto questo. Papà mi vuoi riportare a casa, di già. Ma come. Che senso ha ?   

Vieni alle 14.30, mi strappi alla digestione, mi allontani dal pisolino (forse di questo sono contento), mi fai interrompere quello che sto facendo ma per fare cosa ?

Per correre dall’altra parte della città. Per vederti nervoso se incontriamo traffico. Cambiamo giochi in continuazione con un frenesia da folli.

Papà guarda che non è colpa mia se non mi vedi per il resto della settimana.

Mi chiedi se ti amo, vuoi baci, vuoi carezze, vuoi attenzioni , io ti do tutto questo papà

ma non puoi ogni volta fermarmi sul più bello.

Sono piccolo ho voglia di giocare perché dobbiamo lasciare tutto e scappare come ladri. 

Sei cattivo, ecco quello che penso.  

 

Ti arrendi nuovamente. 

IO, TUO PADRE, HO DETTO DI NUOVO BASTA 






Salvo dove diversamente indicato, i materiali pubblicati su questo blog, sono sotto Licenza Creative Commons.


 
# 1
Ogni volta ti stupisci della sua abilità....ma un giorno ti stupirai anche nel comprendere che nemmeno una piccola goccia dell'amore che gli dai è andato perduta....... un solo minuto di gioia vale molto di più di un'intera giornata anonima....
Ti abbraccio
Di  Fever  (inviato il 12/03/2008 @ 16:48:01)
# 2
'Quando stiamo insieme papà è felice, starebbe tanto tanto tempo di più con te. Purtroppo non sempre è possibile...Vedi, come te tanti altri bambini, amichetti e compagni di classe hanno i genitori in due case diverse perché si accorgono che non stanno più bene insieme, ma devi sempre ricordare che sia mamma che papà ti vogliono tanto bene. Anche a me dispiace, ma è solo che ad una certa ora *è giusto* tornare a casa: anche i bimbi, come i grandi, devono cenare e poi andare a dormire presto per essere ben riposati l’indomani. L'importante è che quando stiamo insieme stiamo bene, che ci divertiamo e ci raccontiamo le cose...E poi sai che papà ti vuole tanto bene e ti pensa sempre sempre, anche se non ci vediamo tutti i giorni, ed anche se ad una certa ora *ti deve* riaccompagnare a casa.'

Concordo pienamente nel non bollare tutto nel classico ‘capirai da grande’.
A volte spiegare ad un bimbo con parole semplici una realtà, per quanto triste e ineluttabile questa sia, può fare miracoli nel renderla più comprensibile e quasi accettabile ai suoi occhi, sottolineando anche l’amore incondizionato che il suo papà prova per lui.
Questo vale anche per un bimbo di quattro anni…credimi, parlo per esperienza diretta.

Un abbraccio forte e sincero.
Di  em_3  (inviato il 12/03/2008 @ 20:22:49)
# 3
BuongiornoAnch'io sono una commerciante che lavroa nei mercati, anch'io sono molto preoccupata per questa direttiva firmata dalla signora bonino, prodi e bolkestein (volutamente minuscoli!)Su una cosa sono assolutamente d'accordo ,che:- se e8 vera l'interpretazione che ne hanno uniformemente dato un po' tutti.- se veramente siamo in 180.000 aziende coinvolte con almeno 2 addetti per aziendaE' ASSOLUTAMENTE NECESSARIO VALICARE LE DIVERGENZE POLITICHE CHE POSSANO INTERCORRERE TRA TUTTI NOI E UNIRCI PER TUTELARE I NOSTRI DIRITTI.Restiamo in contattoLiliana AngeliniQuerceta Versilia Lucca ITALIA
Di  IBICrcfPahMPsQ  (inviato il 18/07/2012 @ 14:37:32)
Testo (max 2000 caratteri)
Nome
e-Mail / Link


Disclaimer
Puoi scegliere di non inserire il Nome e l'email, restando anonimo/a, in ogni caso si raccomanda la buona educazione. Grazie

 
           Sito Ufficiale della Campagna Nazionale Giu Le Mani Dai Bambini
Ci sono 68 persone collegate


Titolo
Attimi (13)

Le fotografie più cliccate


Titolo
Citazioni (3)
Comunicati (1)
Giù le mani dai bambini (5)
MAMMA (3)
PAPA' (84)
Riflessione (3)
Servizi (5)





Gli interventi più cliccati

Ultimi commenti:
Ninak
03/10/2018 @ 23:09:13
Di Boyd
mfhp
03/10/2018 @ 19:32:50
Di Johnie
zpdj
03/10/2018 @ 18:36:13
Di Robyn

Titolo
Pensi che i figli siano proprietà privata ?

 NO
 No però sono più miei che del padre
 ...del papà, NO
 Solo di mamma...faccia di velluto
 solo di papà...........SCHERZO !!!




Titolo
Segnala il blog ad un amico

aiutaci a far capire
che il cuore di PAPA'
è uguale
al cuore di MAMMA

Titolo
Musica 
Io ci sarò di Andrea Bocelli
Milioni di giorni di Niccolò Fabi
Essere speciale di Niccolò Fabi
Sangue del mio sangue di Niccolò Fabi

Da leggere 
Cuore di padre di Aldo Dinacci

Film 
Kramer contro kramer